Vivi il tuo soggiorno nei Campi Flegrei

“La Terra dei Giganti”

Sei mai stato nella terra dei Giganti? Hai mai passeggiato in posti dove hanno vissuto divinità, eroi, maghi, santi e imperatori? Probabilmente no, se non sei mai stato nei Campi Flegrei. Da oltre trenta secoli i viaggiatori di ogni tempo che hanno visitato questa terra hanno contribuito a diffonderne la fama, conservando per sempre il ricordo di questi posti e tramandandolo con entusiasmo e nostalgia alle generazioni future. Gli antichi marinai greci hanno lambito per primi queste coste, ed hanno fatto conoscere al mondo questo pezzo di Mediterraneo e la sua struggente ed inquietante bellezza. Dal punto di vista territoriale i Campi Flegrei si presentano come una vasta area disseminata di crateri, per lo più inattivi, che disegnano nel loro complesso un paesaggio lunare all’interno e panoramico sulla costa.

Anche se l’attività vulcanica è inesistente da diversi secoli, resta comunque presente una decisa attività sismica (gli ultimi fenomeni di rilievo sono del 70’, 80’, 83’) accompagnata dalla presenza di fonti di acqua termale presente su tutto il territorio. Caratteristico è il fenomeno delle cosiddette fumarole, cioè grandi getti di vapore e zolfo, che interessano sia la terraferma che il fondale marino vicino alla costa. Se si fa un giro in barca con gli amici non è raro assistere al fenomeno della “ebollizione” del mare dovuto a questi vapori sottomarini.
Sulle origini del nome Campi Flegrei molto si discute ancora oggi. L’appellativo è di chiara origine greca, e molti studiosi del passato si sono avvicinati all’ipotesi classica, che definisce flegreo come “ardente” (dal greco phlogos = ardo, brucio); ma è accertato dalla geologia contemporanea che nel periodo in cui si datano le prime testimonianze greche della zona (VIII Sec. a.C. circa) l’attività dei vulcani fosse inesistente. Gli storici dei nostri giorni tendono invece a legare il nome flegreo all’antico mito della dea Flegra e della lotta per il dominio del mondo tra i giganti e gli dei dell’Olimpo. Flegra è la terra dalle cui viscere sono nati i ventiquattro Giganti che assieme ai Titani contesero a Zeus e la sua stirpe il dominio sugli uomini. L’esito della lotta sembrò a lungo incerto, fin quando il padre degli dei incaricò Ercole di trascinare via i Giganti dalla loro terra che li rendeva imbattibili. Furono così imprigionati nel regno dei morti , dove fanno la guardia alle anime chiuse nel Tartaro. In effetti l’appellativo flegreo in greco si scrive “phlegraios”, uomo di Flegra, ne più ne meno. Da allora, dalla nascita della civiltà occidentale, i miti si sono fusi con la storia degli uomini che sono passati dai Campi Flegrei, lasciando segni più o meno visibili, che hanno contribuito a creare un territorio unico e bellissimo. Ma la natura ha fatto la sua parte, trasformando in passato (neanche troppo tempo fa, a dirla tutta) parte di questa terra, rendendola come la conosciamo oggi. Sempre più persone sono attratte da questi posti, a prescindere dalle stagioni, proprio perché la varietà delle cose da fare e vedere sono tante, ed incontrano i gusti più diversi. Da un capo all’altro del Golfo di Pozzuoli, da Posillipo a Capo Miseno, potrai trovare ad ogni passo cultura, natura, relax, panorami, benessere, sapori e divertimento. Viaggia nel mito con gli eroi di tutti i tempi nei favolosi siti archeologici presenti e visibili ovunque. Nei Campi Flegrei ci sono testimonianze greche e romane tra le più importanti del mondo. Dall’antro della Sibilla al tempio di Serapide, dall’Anfiteatro alle Terme, dal tempio di Apollo alla Città sommersa, dal Castello Aragonese alla Casina Vanvitelliana. Alcune di queste bellezze puoi ammirarle anche dalla strada e ti accompagnano dappertutto, anche in fondo al mare. Fanno parte del territorio, ed anche di te che lo vivi. Se per qualsiasi altra terra questo patrimonio storico ed archeologico gigantesco potrebbe bastare per essere definita speciale, nei Campi Flegrei siamo solo all’inizio. Potrai osservare la colorata e confusa allegria dei vari mercatini disseminati dappertutto, dove ogni giorno si offrono prodotti provenienti dal territorio e dal mare circostante; sui banchi si vende un po’ di tutto, dalle spezie agli indumenti, passando per i libri, i gioielli, ed il cibo più buono e fresco che c’è. Vedrai che tra le varie occasioni troverai anche quella che fa al caso tuo. Se invece ami l’avventura non dimenticare di portare in valigia le scarpette da trekking e la maschera da sub. Potrai goderti momenti di autentico contatto con la natura con gli innumerevoli percorsi proposti dalle oasi protette presenti nei Campi flegrei. Percorsi guidati di parchi a tema, sia terrestri che subacquei, ti faranno scoprire gli scorci più suggestivi ed unici. Le occasioni di relax e benessere sono in ogni angolo; grazie alla presenza delle acque calde troverai stabilimenti termali attrezzatissimi e aperti tutto l’anno; e durante l’estate potrai concederti tante ore di sole e mare grazie ai lidi più organizzati e vicini alle esigenze di ogni persona. Di sera tante strutture balneari cambiano immagine e si trasformano in ristoranti, dancing e lounge bar, dove potrai trascorrere momenti di puro svago circondato da ambienti di rara bellezza. Potrai percorrere i sentieri della cristianità più antica, visitando le innumerevoli chiese ed i luoghi della fede flegrea; da queste parti hanno vissuto e soggiornato figure gigantesche come San Paolo apostolo e San Gennaro. Quest’ultimo ha trovato il suo martirio sulla collina che porta il suo nome, dove ogni anno (come a Napoli) si rinnova il prodigio del sangue miracoloso. Tra le varie chiese plurisecolari visitabili troverai qualcuna costruita addirittura su fondamenta romane, decisamente da visitare! E come grande e gustoso finale avrai la possibilità di assaggiare le prelibatezze della cucina tipica flegrea; una secolare tradizione culinaria che si esprime in piatti di carne e pesce sempre diversi e sempre buoni, accompagnati da grandi vini del posto conosciuti in tutto il mondo. Avrai la possibilità di intraprendere veri e propri viaggi enogastronomici di primissimo livello grazie alla nostra cucina ed alla simpatia e competenza dei nostri ristoratori. Un viaggio che coinvolgerà non solo il gusto, ma anche tutti gli altri sensi. Tutto questo, e tanto altro ancora, ti aspetta nei Campi Flegrei; vieni a trovarci, ti aspettiamo!

top

Show Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *